Articoli

IMPRENDITORI ABRUZZESI A SCUOLA DI ARABO

Fonte: Abruzzo Impresa – Autore: Alessandro Faieta

Il mercato degli Emirati fa gola agli imprenditori

Ne hanno discusso in un convegno a Pescara analizzando gli aspetti legali e quelli commerciali per accedere al mercato emiratino “Opportunità e investimenti negli Emirati Arabi Uniti: aspetti legali e commerciali”, è il titolo del convegno che si è tenuto presso la Sala “Camplone” della Camera di Commercio di Pescara. Al convegno, promosso dalla Commissione degli Affari Esteri del COA di Pescara, con il patrocinio del Centro Estero d’Abruzzo e dell’ODCEC di Pescara, sono intervenuti importanti relatori operanti negli EAU, che hanno illustrato gli aspetti legali e  commerciali che regolano l’accesso al mercato emiratino, e le opportunità per le PMI italiane. Dopo i saluti istituzionali affidati a Marco Pesce e all’avv. Manuela Di Luzio, è intervenuta l’avv. Daniela Di Francia, fondatrice della Di Francia Firm Dubai e presidente dell’ Associazione Italia – Dubai, soffermandosi sugli aspetti giuridici, sulle Free Trade Zones di Dubai e sulle principali problematiche riscontrate dalle aziende italiane che intendono insediarsi negli EAU. «C’è molto da fare, in tutti i settori, e le imprese italiane sono molto apprezzate» -ha evidenziato la Di Francia, sottolineando quanto sia importante insediarsi in maniera strutturata, con analisi di settore, strategia commerciale e business plan. La Di Francia ha inoltre fornito una panoramica sui grandi progetti messi in cantiere dall’Emirato di Dubai in vista della prossima Esposizione Universale, che si terrà proprio a Dubai nel 2020. Mauro Marzocchi, segretario Generale della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti, ha presentato le potenzialità e le caratteristiche del mercato, ponendo l’accento sulla posizione strategica del Paese, sulla stabilità politica e sui dati dell’export del Made in Italy. Marzocchi ha spiegato che ad oggi l’Italia rappresenta il 7° fornitore per l’economia emiratina e dal 2011 l’export di prodotti italiani è in continua crescita. «Si tratta di un mercato altamente competitivo, gli operatori di Dubai sono molto informati e conoscono bene i prodotti. La forza dell’Italia risiede nell’immagine e nella capacità di distribuire in non grandissime quantità, ma bisogna approcciare il mercato con serietà e in maniera organizzata, -ha spiegato Marzocchi, che ha concluso rivolgendo un invito a tutti gli imprenditori presenti- Ribadisco la piena disponibilità da parte della Camera di Commercio Italiana negli EAU e di tutto il sistema camerale, a fornire supporto e assistenza alle aziende intenzionate a investire nel Paese». Il presidente della Commissione Internazionalizzazione ODCEC Pescara, Alessandro Cianfrone, è intervenuto illustrando le attività e i progetti dell’Ordine negli Emirati, e la missione del 2 novembre organizzata dal Consiglio Nazionale DCEC, alla quale hanno aderito 170 dottori commercialisti. «Per fare business negli EAU è necessario dedicare risorse e presenza fissa sul territorio» -ha spiegato Cianfrone, segnalando la presenza di un fondo di import/export, importante punto di riferimento per professionisti e imprese. Cianfrone ha analizzato in breve la situazione economica del mercato, evidenziando le proprie perplessità in merito alla discesa del prezzo del petrolio. Al termine dei lavori è intervenuto l’imprenditore Claudio Sbaraglia, portando la propria testimonianza legata sulla partecipazione alla missione negli Emirati organizzata lo scorso aprile dal Centro Estero d’Abruzzo e dalla Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti. «Siamo molto soddisfatti. Dopo i primi 2 mesi dall’apertura di un ufficio sul territorio emiratino, abbiamo ricevuto un importante ordine di merce», ha concluso Sbaraglia.

 

Articolo: Il mercato degli Emirati fa gola agli imprenditori (www.abruzzoimpresa.it) clicca qui per andare all’articolo→

 

 

Licenza Creative Commons

I contenuti del sito www.bluexplore.it sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Protected by Copyscape